Pavimento pelvico: le differenze e i sintomi nell’uomo e nella donna

Pavimento pelvico: le differenze e i sintomi nell’uomo e nella donna

Image module

Il pavimento pelvico è un gruppo di muscoli che si trova nella parte inferiore del busto che chiude la cavità addominale e che mantiene il corretto funzionamento degli organi pelvici.
Quando questi muscoli perdono di tonicità si parla di
disfunzione pavimento pelvico, una condizione comunemente associata alle donne di cui però anche gli uomini soffrono.

In questa condizione comune non si è in grado di rilassare e coordinare correttamente i muscoli del pavimento pelvico ad esempio per urinare o per avere un corretto movimento intestinale.

Quali sono le cause della disfunzione pelvica?

Come già accennato nel precedente articolo in cui parliamo di Riabilitazione pavimento pelvico, le cause di questa condizione non sono ancora ben chiare ma vi sono alcuni fattori noti:

  • Lesioni traumatiche alla zona pelvica (come un incidente d’auto).
  • Gravidanza.
  • Un uso eccessivo dei muscoli pelvici (come andare troppo spesso in bagno o spingere troppo forte), portando alla fine a una scarsa coordinazione muscolare.
  • Chirurgia pelvica.
  • Sovrappeso.
  • Avanzare dell’età.

Differenze disfunzione pavimento pelvico maschile e femminile

Ci sono diverse condizioni pelviche che sono uniche per uomini e donne. 

Disfunzione del pavimento pelvico negli uomini:

Milioni di uomini in tutto il mondo soffrono di disfunzioni del pavimento pelvico. Le disfunzioni possono essere causate da intervento alla prostata, sedentarietà e obesità e possono coesistere con molte altre condizioni, che includono: disfunzione urinaria, disfunzione erettile, incontinenza fecale, eiaculazione precoce, prostatite.

Disfunzione del pavimento pelvico nelle donne:

Le cause di disfunzione del pavimento pelvico nella donna possono essere parto, interventi chirurgici, obesità e possono colpire utero e vagina. Inoltre, il cattivo funzionamento dei muscoli del tessuto pelvico nelle donne può provocare dolore durante i rapporti sessuali, dolore alla schiena, perdite involontarie di urina.

Come trattare la disfunzione del pavimento pelvico?

Per fortuna, in molti casi, la disfunzione del pavimento pelvico può essere trattata con relativa semplicità. In effetti, questa condizione viene trattata senza intervento chirurgico attraverso biofeedback, terapia fisica, farmaci e stimolazione funzionale attraverso un sistema tecnologico di nuova generazione, la TESLA CARE, che il team di medici del Centro Medico San Sebastiano utilizza con successo in pazienti che hanno bisogno di terapia riabilitativa del muscolo pelvico.

Se inizi a manifestare uno qualsiasi dei sintomi della disfunzione del pavimento pelvico, contatta il Centro al numero 0833 1938194 oppure scrivi a  info@centromedicoracale.it e prenota una visita. Il trattamento precoce può aiutarti a migliorare la qualità della vita! 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.centromedicoracale.it/wp-content/uploads/2019/01/sansebastiano-immagine-di-sfondo-centro-medico.jpg);background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 250px;}