Fermare il tempo che passa: con la medicina estetica si può

Fermare il tempo che passa: con la medicina estetica si può

Image module

Negli ultimi decenni, l’estetica ha acquisito un peso rilevante in ogni aspetto della vita quotidiana. La richiesta di trattamenti di medicina estetica sono aumentati vertiginosamente in questi ultimi anni grazie anche all’interesse dei media e del web verso questo argomento indubbiamente interessante e affascinante.

Cos’è la medicina estetica: definizione e aree di intervento

La Medicina Estetica è un nuovo campo della medicina che si distingue dalla chirurgia plastica per trattamenti medici poco invasivi. L’obiettivo è quello di costruire e ricostruire l’equilibrio interiore ed esteriore dell’individuo. E’ un campo molto vasto che comprende tutte quelle specialità che coinvolgono il processo di modifica dell’aspetto fisico di un paziente.

Le aree di intervento più rappresentative sono il trattamento delle alterazioni fisico estetiche e le manifestazioni antiestetiche dovute a malattie o lesioni e la prevenzione dell’invecchiamento. Processi che, il più delle volte, coinvolgono l’aspetto psicologico dell’individuo.

Il confine tra salute e bellezza

Il confine tra salute e bellezza è estremamente sottile: i disturbi psicosomatici che derivano da una bassa autostima per ragioni estetiche sono consueti e non possono essere sottovalutati da un clinico. Sulla base di questi presupposti, è evidente che non esiste figura nel campo della medicina che non si interessi di Medicina Estetica: angiologi, endocrinologi, ginecologi, dermatologi, dietologi, psicologi e psichiatri, chirurghi plastici, fisioterapisti, istruttori di educazione fisica, ortopedici, podologi, massofisioterapisti e terapisti della riabilitazione sono solo alcuni degli specialisti che prima o poi dovranno dare una risposta ai pazienti che manifestano l’esigenza di interventi estetici.

D’altronde, l’obiettivo dell‘OMS è “il raggiungimento, da parte di tutte le popolazioni, del più alto livello possibile di salute“, spiegata come: “uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale” e non semplicemente “assenza di malattie o infermità”. E ciò richiede, innegabilmente, il coinvolgimento di tutti questi specialisti.

Il numero di pazienti che richiedono un consulto medico per motivi estetici sta crescendo rapidamente, per tale motivo e per  poter fornire un feedback idoneo bisogna formare specialisti in ambito medico e paramedico che siano in grado di accogliere la crescente domanda da parte degli individui e “favorire la collaborazione interdisciplinare tra medici di diverse specializzazioni, per la soluzione di problemi inerenti la medicina estetica” come sostenuto dalla SIME (Società Italiana Medicina Estetica).

Se hai bisogno di un consulto medico per motivi estetici rivolgiti al Centro Medico San Sebastiano: chiama il numero 0833 1938194 o scrivi a info@centromedicoracale.it.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.centromedicoracale.it/wp-content/uploads/2019/01/sansebastiano-immagine-di-sfondo-centro-medico.jpg);background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 250px;}